Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Siderno: “La conservazione della biodiversità nell’ecosistema marino – costiero”, al Consiglio Comunale

123

Ha avuto luogo ieri mattina presso la sala del Consiglio Comunale di Siderno, un convegno dal tema “La conservazione della biodiversità nell’ecosistema marino – costiero”.
L’incontro, organizzato in collaborazione con il WWF e con I’Istituto Alberghiero di Locri, ha avuto lo scopo di mettere in luce una delle maggiori problematiche ambientali dei nostri giorni: La perdita della biodiversità marina. Dove per biodiversità s’intente la diversità tra gli organismi viventi di ogni origine.
Dopo l’introduzione da parte della Commissione Straordinaria, si è assistito all’intervento da parte dei partecipanti all’evento, tra i quali non è mancata la presenza del Comandante dell’Ufficio Locamare di Siderno, Umberto Surace, che ha trattato l’argomento dei “reati dell’ecosistema marino e costiero e la pesca ecosostenibile”; il Dott Pino Paolillo, referente scientifico del WWF Vibo Valentia, illustrando l’argomento “Il problema di conservazione e valorizzazione naturalistica delle coste calabresi”; Salvatore Urso, responsabile Caretta Calabria Conservation che ha trattato il tema della nidificazione della Tartaruga in Calabria; Filippo Armonio, responsabile del centro di Recupero Tartarughe di Brancaleone che ha parlato de “La tutela e conservazione, trattando i problemi riguardanti la pesca e l’inquinamento”.
In conclusione, l’intervento dell’Ing. Pietro Fazzari, responsabile dell’area tecnica del Settore 6 del Comune di Siderno.

INTERVISTE ALL’INTERNO DI TG NEWS

redazione@telemia.it

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.