Siderno: “Liliana Segre – il mare nero dell’indifferenza”, alla biblioteca comunale

315

Ha fatto tappa anche alla biblioteca comunale di Siderno, in occasione del tour di presentazione in tutta Italia, il saggio di Giuseppe Civati “Liliana Segre – il mare nero dell’indifferenza”. Nel libro si parla della storia di Liliana Segre, deportata ad Auschwitz, oggi nominata dal Presidente Mattarella senatrice a vita, ma anche del suo impegno contro l’indifferenza e il razzismo affinché non si perdano i diritti ed il rispetto per le persone. Presenti all’evento, oltre lo stesso Giuseppe Civati, anche Domenico Lucano.

INTERVISTE ALL’INTERNO DI TG NEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.