Tragedia a Scalea, ritrovato sui binari il cadavere del ragazzo scomparso da 3 giorni

558

Tragedia a Scalea. Il cadavere di un ragazzo è stato trovato sui binari della stazione di Scalea. Si tratta di Mattia D’Ingianni che era scomparso da casa da tre giorni.

 

I suoi genitori avevano diffuso anche annunci sui social perché non avevano più sue notizie. Secondo una prima ricostruzione della vicenda, il giovane sarebbe stato investito da un treno che non si sarebbe accorto della sua

Il suo corpo è stato trovato dalla polizia ferroviaria ma era senza documenti per cui in un primo momento si è pensato si trattasse di uno straniero. Poi attraverso il supporto dei carabinieri della compagnia di Scalea si sono incrociati i dati e si è risalita all’identità del giovane.

Strettoweb.com

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.