Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

IL SOGNO SANLUCHESE DI GIUSEPPE SILVAGGIO, CANDIDATO NELLA LISTA ‘SAN LUCA KLAUS DAVI SINDACO’

90

IL perché di una scelta: il sogno sanluchese di Giuseppe Silvaggio, candidato nella lista ‘San Luca Klaus Davi Sindaco’

È da circa un anno, se non di più, che la mia “Calabresità” si è ulteriormente arricchita, portandomi alla conoscenza e all’apprezzamento di un paese, San Luca, e della sua comunità, che ci vive e opera. Venendo dall’altro versante della Calabria, sono rimasto colpito dalla bellezza naturalistica del territorio incontaminato e ricco di una vegetazione che raramente si può riscontrare in altri contesti. Il sole la illumina aiutandone la crescita; chi arriva da fuori nota pregi e difetti. Ho maturato l’idea di impegnarmi in prima persona, insieme con l’amico Klaus Davi, nella competizione elettorale per dare il mio apporto alla soluzione di problematiche quali: arredo e decoro urbano; cambio di destinazione di fabbricati in disuso in sedi per anziani; cura e massima attenzione per questi ultimi; sinergia tra Istituzioni e realtà locali al fine di rilanciare il BIO e relativi prodotti, nell’ottica di dare impulso alla nascita di cooperative giovanili; favorire tutte le attività di società e associazioni culturali per far conoscere luoghi e incentivare il turismo religioso, creando un ponte ideale con realtà estere e generando nuove prospettive occupazionali.

Un progetto ideale per i giovani di San Luca è il progetto: “Resto al sud”, i cui soggetti beneficiari comprendono un’età da 35 a 45 anni. Il finanziamento, ai sensi dell’art. 1, comma 8, del D.L. n. 91/2017, consiste per il 35% in erogazioni a fondo perduto e per il 65% in un prestito a tasso zero da rimborsare, complessivamente, in otto anni, di cui i primi due di preammortamento. Il finanziamento prevede un massimo di 50 mila euro per avviare iniziative imprenditoriali per: produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura, fornitura di servizi alle imprese e alle persone, turismo.

Altro Bando molto importante al quale possono partecipare le Associazioni no-profit è il “Bando delle Idee 2019 – Intraprendere nel Sociale”: ENTE EROGATORE Fondazione Cattolica Assicurazioni; sostiene l’avvio di attività in grado di rispondere in modo nuovo, efficace e sostenibile ai bisogni che riguardano Famiglia, Anziani, Disabilità, Nuove Povertà.

La politica non è un hobby… è un qualcosa che ti coinvolge, specialmente se mira alla collettività (a proposito, si ha la volontà di stabilizzare definitivamente i lavoratori precari quali LSU-LPU) e al rispetto di usi, costumi e tradizioni non da distruggere ma da presentare come “carta di identità” di un popolo abituato al lavoro e al rispetto della dignità delle persone. Dichiara altresì Giuseppe Silvaggio, sono queste le finalità che, umilmente, mi prefiggo di concretizzare. Non ultima, quella di farmi promotore, con un’azienda leader nella produzione di caschi, per sensibilizzare l’utenza alla salvaguardia della propria vita, il tutto dato in maniera gratuita.

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.