Gio. Mag 13th, 2021

Vincenzo Lizzi, il pugile originario di Siderno, (il papà Cosimo da alcuni anni si è stabilito a Fuscaldo (Cs) dove si è sposato diversi anni fa e dove ancora oggi vive e insegna presso una scuola d’istruzione superiore statale) ha battuto ieri il campione 21enne boxeur afro-trentino Nembali Gassama nella finale della categoria degli 81 kg ai Campionati Nazionali Universitari, in scena a L’Aquila, laureandosi per la quinta volta campione italiano universitario. Vincenzo Lizzi milita nel Cs Carabinieri. Questo il suo commento sul profilo fb: “finisce questo torneo. Vinco il match contro un avversario ostico e scorbutico, anche molto scorretto soprattutto con la testa. L’ approccio in questa nuova categoria, gli 81kg, è stato abbastanza positivo, 3 match di buon ritmo e con avversari di valore. È stato un ottimo test in vista del doppio confronto Italia Vs India che si terrà 30/5 e 1/2 a Trieste dove indosserò di nuovo, dopo un po’ di tempo, la canotta della nazionale italiana. Morello boxe rules! ”

Antonio Tassone – ecodellalocride.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.