Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

MARINA DI GIOIOSA JONICA – LA CORSA CONTRO LA FAME.

161

Venerdì 24 Maggio, gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Marina di Gioiosa, diretto dal Dirigente Scolastico dott.ssa Giuliana Fiaschè, hanno aderito all’iniziativa promossa dalla fondazione azione contro la fame. Caratteristica principale dell’iniziativa è stato il ruolo assegnato agli alunni delle scuole partecipanti, a cui non è stata chiesta una semplice donazione, ma un coinvolgimento attivo nell’essere parte della soluzione.
I ragazzi di ogni ordine di scuola hanno partecipato, prima della giornata conclusiva, a un percorso di formazione con un rappresentante di Azione contro la Fame, con l’obiettivo di sensibilizzarli sulle cause della malnutrizione nel mondo e sulle soluzioni che Azione contro la Fame propone. Lo staff di Azione contro la Fame, infatti, ha svolto con le classi partecipanti, interventi didattici di un’ora. La didattica che ha ruotato attorno al problema della fame nel mondo, affronta ogni anno tematiche diverse con un video documentario appositamente realizzato. La Corsa contro la Fame, nell’anno scolastico 2019-2020, approfondirà le tematiche didattiche attraverso lo studio e le testimonianze dei propri progetti in Congo, uno dei Paesi più grandi del continente africano, con oltre 65 milioni di abitanti. Decenni di conflitti, di siccità, di mancanza di cure mediche e di abbandono politico, hanno creato, in questa nazione, enormi necessità umanitarie portando quasi il 30% dei bambini sotto i cinque anni a soffrire di malnutrizione
La “Corsa contro la Fame” è un progetto innovativo, gratuito dedicato a scuole elementari, medie e superiori che, mettendo insieme didattica, sport e solidarietà, rappresenta una straordinaria opportunità di formare, responsabilizzare e coinvolgere i ragazzi, partendo dal tema della fame e della malnutrizione infantile..
Attraverso il passaporto solidale, strumento chiave di questo progetto, i giovani entrano direttamente in azione. Avranno il compito di sensibilizzare e coinvolgere, a loro volta, parenti e amici, raccogliendo delle mini-sponsorizzazioni per la corsa.
La manifestazione è stata possibile grazie all’adesione del dirigente scolastico Maria Giuliana Fiasche” a questa importante iniziativa che ha avuto il compito di sensibilizzare gli alunni verso un tema di così grande portata sociale.
La manifestazione si è svolta sul lungomare Cristoforo Colombo che è per l’occasione è stato inibito al traffico. Tutti gli alunni, dotati di un “passaporto solidale” dove segnare i giri percorsi e i fondi raccolti, sono stati accompagnati dai loro insegnanti.
Gli alunni dell’Istituto comprensivo sono stati divisi in due gruppi. Il primo gruppo costituito dagli alunni delle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria del plesso Enrico Rodinò e del plesso Spilinga hanno effettuato la corsa contro la fame delle ore 8:30 alle ore 10,00, mentre gli alunni della scuola secondaria Peppino Brugnano hanno corso dalle ore 11,00.
Referente del progetto è stata la docente della scuola secondaria Peppino Brugnano, Barbara Lazzari che per la messa in atto dell’iniziativa, è stata coadiuvata dalle funzioni strumentali Stefania Commisso e Adele Sidoti che hanno effettuato tutte le richieste necessarie presso l’ente comunale, che si ringrazia per la collaborazione.
Presente alla manifestazione con l’auto medica e l’ambulanza dell’associazione La.do.s del presidente Filippo Tedesco, le volontarie del servizio civile della proloco per Gioiosa Marina e la polizia municipale di Marina di Gioiosa Ionica guidata dal comandante Settimio Ambrosio. Tutti gli alunni che hanno partecipato alla manifestazione avevano sulla maglietta una stampa con la scritta “Corsa contro la fame “ed hanno effettuato un percorso di circa 2 km.
L’iniziativa, basata sul passaporto solidale rappresenta un vero e proprio modello educativo in cui ogni ragazzo in azione è un adulto di domani che sarà più responsabile e pronto a mettersi in gioco per migliorare le cose!

 

Buongiorno locride

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.