Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

PLAY-OFF PROMOZIONE | STILESE “BEFFATA”, IL SAMBIASE VOLA IN ECCELLENZA.

250

All’ultimo secondo dei due tempi supplementari, dopo due minuti di extra-time, si infrange il sogno della Stilese di poter raggiungere,almeno momentaneamente, il campionato di Eccellenza. Alla fine a fare festa è solo il Sambiase di mister Fanello che vince per 2-1 capitalizzando al massimo una punizione dal limite concessa dall’arbitro Lenti di Paola (molto contestata la sua direzione) della cui battuta si incaricava l’estroso Umbaca il cui tiro colpiva la traversa e sulla ribattuta era prontissimo l’attaccante Bruno a ribadire in tap in da pochi passi battendo l’incolpevole portiere stilese Russo. Grande festa sugli spalti dove erano assiepati i tifosi sambiasini e grande delusione per i tifosi della Stilese accorsi in gran numero allo stadio Comunale di Cittanova, teatro dello spareggio promozione. Partita dominata dalla Stilese nei primi 65 minuti di gioco con il gol su rigore di Capomaggio che al 38°portava in vantaggio la Stilese realizzando impeccabilmente dagli 11 metri addirittura spiazzando il portiere. Veniva annullato dall’arbitro un gol alla Stilese che avrebbe chiuso i conti e che sembrava regolare. La stessa squadra reggina  giocava anche per larghi tratti in superiorità numerica per l’espulsione di un giocatore del Sambiase. Al 65° arrivava la “doccia fredda” con il pareggio di Perri che raccoglieva un pallone vagante all’altezza del dischetto del rigore e batteva il portiere con un tiro preciso e angolato che si depositava alla sua destra. In una altalena di emozioni e di occasioni sprecate si arrivava cosi al minuto 121° con la descrizione del gol che di fatto regalava l’eccellenza al Sambiase . Ora alla Stilese non rimarrà altro che fare il tifo per la Reggiomed. impegnata nelle fasi finali play-off . Se i reggini dovessero approdare in serie D, la Stilese acquisirebbe il diritto di partecipare al campionato di Eccellenza. In ogni caso è stata una stagione davvero esaltante per la compagine cara al Presidente Rocco Sabatino. Da segnalare,infine, in una gara tutto sommato tranquilla, le 4 espulsioni (due per parte) comminate dal direttore di gara
Antonio Tassone ecodellalocride.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.