Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

PREMIO ANDERSEN A PROGETTO GUTENBERG, PLAUSO DI OLIVERIO E CORIGLIANO

93

“Esprimiamo le nostre più vive congratulazioni agli ideatori di Gutenberg 2019  per l’importante Premio Andersen, il più prestigioso riconoscimento italiano all’editoria e ai progetti di lettura per ragazzi, assegnato al progetto di promozione della lettura che è giunto alla diciassettesima edizione. Progetto Gutenberg è una realtà importante del nostro territorio, che promuove la lettura e la diffusione del libro nelle scuole di ogni ordine e grado nelle cinque province calabresi con grande successo di pubblico e con un crescente interesse in ambito nazionale. Per questo la Regione Calabria lo sostiene con risorse specifiche nell’ambito della programmazione regionale”. 

E’ quanto affermano, in una nota, il presidente della Regione Mario Oliverio e l’assessore regionale all’ Istruzione Maria Francesca Corigliano

Autori, narratori, saggisti, umanisti e scienziati di chiara fama, giuristi e filosofi, artisti di varie discipline si ritrovano in Calabria a diretto contatto con studentesse e studenti preparati nell’analisi dei testi della più recente produzione editoriale.

“Per tutta la durata dell’anno scolastico – prosegue la nota- gli alunni scelgono, leggono e discutono i libri degli autori con cui a maggio hanno la possibilità di interloquire direttamente e dibattere con grande beneficio per la crescita culturale, la maturazione della capacità critica e la preparazione per affrontare le tappe future della formazione individuale e del mondo del lavoro. Una caratteristica peculiare di questo progetto – sottolineano ancora Oliverio e Corigliano – è la diffusione degli incontri con gli autori in numerosissime scuole del territorio regionale che fanno parte di una rete, non concentrando le attività in un unico polo e contribuendo ad arricchire l’offerta culturale di aree interne e piccoli comuni, tanto quanto in centri più grandi”.

Gutenberg nasce a Catanzaro nel 2003, dall’idea dell’allora preside del Liceo Classico “Galluppi” Armando Vitale  e poi proseguito anche con la preside Elena De Filippis, con il Galluppi scuola capofila e la collaborazione attiva dell’Associazione Gutenberg Calabria, presieduta dallo stesso Vitale, che coinvolge cittadini e istituzioni.

Il progetto, già alla prima edizione, è stato insignito dal Presidente della Repubblica Ciampi di un significativo riconoscimento e si è successivamente arricchito della sezione Gutenberg Ragazzi, diretta da Rosetta Falbo, dirigente scolastico dell’Istituto di Istruzione Superiore di Sersale. Proprio in virtù di questa sezione dedicata ai più piccoli, allievi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, arriva quest’anno il Premio Andersen, che la preside Falbo ritirerà sabato 25 maggio a Palazzo Ducale di Genova

 “Al presidente Vitale, alle dirigenti De Filippis e Falbo e a tutti i loro collaboratori, soprattutto ai tanti insegnanti e studenti che animano il progetto -concludono il presidente Oliverio e l’assessore Corigliano- va il nostro apprezzamento e incoraggiamento per una attività di grande valore per tutta la Calabria e lo sviluppo culturale e civile della nostra comunità”. f.d.

 

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.