Lun. Giu 21st, 2021

Noi Roccellesi abbiamo sempre avuto un attaccamento particolare alla Madonna, che veneriamo sotto il titolo di Regina della Grazia, ma il nostro Augusto Patrono è San Vittore Martire di Marsiglia, ufficiale romano della legione tebana. 

Roccella ha un Grande e Glorioso Santo Patrono, mi spiace però, che non sia Venerato come meriterebbe. 

Moltissimi Roccellesi non conoscono neanche la sua storia, basti notare che ancora confondono San Vittorio di Cesarea che è appunto il 21 Maggio, con il nostro Patrono e Protettore che è il 21 Luglio. 

A mio avviso non importa quando si festeggia, se a Maggio, a Luglio o ad Agosto, basta che si ONORI nel migliore dei modi. Il Culto di San Vittore a Roccella è antichissimo, risale a prima del 1260 quando ancora il nostro paese si chiamava “Roccella di San Vittore”… magari fosse ancora questo il suo nome!….

In tutte le città e i paesi si conosce la storia del proprio Santo Protettore e si conosce anche la ragione del suo Patrocinio, a Roccella invece molti non la conoscono nemmeno. 

Se solo sapessimo quanto è antico e forte il legame tra Roccella, San Vittore e la sua Chiesa (l’ attuale Chiesa della Marina), capiremmo che proprio grazie alla Chiesa con annessa Università, al culto di San Vittore e ai monaci Benedettini “Vittorini”, dipende tutta la storia, la Religione, la scienza e la Cultura del nostro amato paese.

Impariamo nuovamente ad AMARE, VENERARE e soprattutto ONORARE il nostro Gloriosissimo Patrono, impariamo anche a conoscere la sua storia che è la storia della nostra Roccella. 

Ecco ci sono state molte polemiche per lo spostamento dei Festeggiamenti a Maggio, ma io ribadisco, non importa la data, bisogna solo Venerarlo nel migliore dei modi e noto con piacere che negli ultimi due anni, da quando la Festa è a Maggio, il Culto verso il nostro Patrono si è intensificato; bisogna ancora rafforzarlo e migliorarlo, però sono felice da cittadino Roccellese di uscire da casa e vedere il paese illuminato a Festa, il palco addobbato in piazza, passare dalla Chiesa e vedere il mio Patrono esposto Solennemente, sentire inni, preghiere e canti per la Novena, sono veramente contento nel vedere tutto questo!

Il 21 Maggio quindi, ONORIAMO tutti insieme il Nostro San Vittorio-Vittore partecipando alle Solenne Messa in Piazza alle ore 18:00 e alla Processione. 

Sarà bellissimo poter vedere l’intero popolo di Roccella che accompagna il suo Protettore per le vie del città, anzi vorrei proporre a tutti i cittadini di addobbare i propri balconi e le proprie finestre con tappeti, lenzuoli e damaschi (come si faceva una volta) per accogliere Solennemente il nostro Celeste Patrono che viene in mezzo a noi… 

Riscopriamo il Culto verso San Vittorio e ONORIAMOLO COME MERITA.

BUONA FESTA PATRONALE A TUTTI I ROCCELLESI!!! 

OGGI E SEMPRE EVVIVA SAN VITTORIO PATRONO DI ROCCELLA JONICA!!!

 
Matteo Pio Gagliano
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.