Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ROCCELLA JONICA (RC): GLI STUDENTI DEL LICEO PIETRO MAZZONE IN FINALE AL FINDOMESTIC CAMP

192

46 studenti di 8 scuole di Roma, Benevento, Portici, Cesano Maderno, Rutigliano, Roccella Ionica, Ferrara e Firenze si sfideranno il 9 e 10 maggio allo Student Hotel di Firenze nella challenge di educazione finanziaria Findomestic Camp. L’appuntamento rappresenta l’atto conclusivo del progetto di cultura del risparmio PerCorsi Young promosso in 909 istituti scolastici di tutta Italia dalla società di credito al consumo del Gruppo BNP Paribas in sinergia con gli specialisti in progetti educativi de La Fabbrica. I giovani partecipanti, tutti tra i 14 e i 19 anni, selezionati da un’apposita commissione che ha esaminato i 208 elaborati ricevuti, provengono da liceo delle Scienze umane Sacro Cuore di Roma, liceo scientifico Gaetano Rummo di Benevento, IIS Francesco Saverio Nitti di Portici (NA), I.P.S.S.A.R. Iris Versari di Cesano Maderno (MB), liceo Ilaria Alpi-Eugenio Montale di Rutigliano (BA), liceo scientifico Pietro Mazzone di Roccella Ionica (RC), liceo classico Ludovico Ariosto di Ferrara e Istituto professionale Sassetti-Peruzzi di Firenze.

 

Gli studenti saranno chiamati ad elaborare un piano di comunicazione finanziaria su un tema specifico, che verrà annunciato soltanto pochi minuti prima dell’avvio della prova. Per ogni istituto saranno coinvolti sei studenti, che avranno a disposizione una giornata intera per ideare, sviluppare e presentare il proprio progetto. I vincitori verranno resi noti nel pomeriggio del 10 maggio dai componenti della giuria tra i quali figurano Luca Milani, presidente della Commissione Affari Generali e Bilancio del Comune di Firenze, Monica Pieraccini, giornalista de La Nazione, Antonella Nanna di Federconsumatori, Armando Biagetti di Adocnazionale e Francesco Ferroni di Adiconsum, Kirsten Van Torenburg di Assofin oltre a quattro rappresentanti del Comitato di Direzione di Findomestic.

Con Findomestic Camp si chiude la sesta edizione di PerCorsi Young, iniziativa di respiro nazionale con cui Findomestic e La Fabbrica sensibilizzano alla responsabilità finanziaria i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado. Nell’annata 2018-19 il progetto è iniziato con la distribuzione di oltre 900 kit formativi in materia di educazione finanziaria ed è proseguito con una serie di lezioni tenute da docenti e Ambassador, esperti Findomestic, che, nel corso dell’anno, hanno raggiunto scuole di tutte le regioni d’Italia, con il coinvolgimento diretto di circa 33.000 studenti. PerCorsi Young, inoltre, consente a 158 studenti di prendere parte a stage di Alternanza Scuola-Lavoro in alcune delle sedi Findomestic.

“Questo progetto mi sta molto a cuore – afferma l’amministratore delegato di Findomestic Chiaffredo Salomone –. Da tempo siamo impegnati nella diffusione della cultura finanziaria con la convinzione che anche le imprese siano chiamate a dare il proprio contributo allo sviluppo e alla crescita sociale. Findomestic ha fatto dell’educazione finanziaria un asset della propria cultura d’impresa, in condivisione con i valori del gruppo BNP Paribas. L’obiettivo di PerCorsi Young e della challenge Findomestic Camp è fornire ai giovani gli strumenti necessari per una gestione sempre più consapevole delle proprie finanze affinché, in futuro, possano essere consumatori consapevoli e responsabili”.

Findomestic Banca opera al servizio di oltre due milioni di clienti, ai quali si rivolge per proporre soluzioni di credito, assicurative e di risparmio. Presente in tutta Italia, Findomestic ispira la propria attività ai principi della Responsabilità Sociale, promuovendo un approccio al credito sostenibile e responsabile, per sviluppare una relazione di lungo periodo con il Cliente, con i Partner, e con tutti i suoi stakeholders. Partecipata al 100% da BNP Paribas Personal Finance, Findomestic è parte del Gruppo BNP Paribas presente in più di 70 paesi, con oltre 189.000 collaboratori, dei quali oltre 146.000 in Europa.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.