Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SERIE D | ENZO FEDERICO E IL “MIRACOLO” DEL ROCCELLA CALCIO

176

Il diesse Enzo Federico, assieme all’intero staff del tecnico Nicola Loccisano (tra cui l’inossidabile Pino Bavaro) è stato il principale artefice della salvezza del Roccella . Ovviamente non bisogna dimenticare neanche i meriti della società presieduta dall’imprenditore Giuseppe Franco. La stessa dirigenza dovrebbe però cercare di migliorarsi  molto nell’approccio con la stampa e soprattutto dovrebbe  cercare di incrementare il dialogo con il pubblico e gli sportivi roccellesi visto che mai come in questa stagione si sono verificate “defaillance” sia in termini di presenze  allo stadio e/o di veri e propri abbandoni di  dirigenti che hanno lasciato in mano al solo presidente Franco “la patata bollente”.  Arrivato alla fine del girone girone d’andata, l’abilissimo  direttore sportivo bovalinese, soprattutto nell’ultimo mese e mezzo (in concomitanza dell’esonero di mister Passiatore) ha preso in mano le redini della situazione riuscendo a trasmettere a tutto l’ambiente ed alla squadra, in maniera particolare, tanta serenità in un momento davvero  delicato della stagione conclusasi come sappiamo bene con l’inatteso trionfo di Sancataldo  e di conseguenza la meritata salvezza in serie D. Ma il dottore Enzo Federico rimane sempre umile e ringrazia tutti quanti:  “ho trovato un gruppo compatto e coeso, un gruppo di uomini e bravissimi atleti. In questi giorni siamo tutti felici per aver potuto festeggiare una salvezza che ha del “miracoloso”. Dieci punti in quattro gare (compreso il turno play-out) dimostrano che bisognava lavorare  non solo  sull’aspetto psicologico e fisico dei calciatori ma anche sulla preparazione delle partite al fine di esaltare le qualità dei singoli e debbo dire che  in questo mister Loccisano ed il suo team sono stati davvero “straordinari” .  Complimenti a tutti !

 

Antonio Tassone – ecodellalocride

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.