Al via il Bando 2019 per i voucher orientamento della CCIAA

176

 

Fino a 1.500 € ad impresa per i percorsi di alternanza scuola-lavoro

 

E’ stato pubblicato sul sito ufficiale della Camera di Commercio di Catanzaro il Bando 2019 per la concessione di voucher alle imprese e agli Istituti scolastici per la realizzazione di “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”, al fine di favorire specifiche forme di collaborazione tra il sistema camerale, il sistema educativo di istruzione e formazione e il mondo del lavoro.

 

Beneficiari del bando sono le micro, piccole e medie imprese (come definite nell’allegato 1 del Regolamento UE 651/2014) e soggetti REA della provincia di Catanzaro coinvolti nei percorsi di alternanza scuola – lavoro proposte dalle scuole attraverso apposita convenzione, che siano iscritti nel Registro Nazionale Alternanza Scuola Lavoro e i Licei, gli Istituti Tecnici Superiori e gli Istituti Professionali della provincia di Catanzaro che siano registrati nel Registro Nazionale Alternanza Scuola Lavoro.

 

Gli interventi ammessi a contributo dovranno essere riconducibili a percorsi in stage in Alternanza Scuola – Lavoro (ASL) di cui alla legge n. 107/2015, realizzati da studenti della scuola secondaria di secondo grado sulla base delle singole convenzioni stipulate tra istituto scolastico e impresa (soggetto ospitante), presso la sede legale e/o operativa dell’impresa sita in provincia di Catanzaro. I percorsi dovranno essere stati avviati successivamente al 1 gennaio 2019 ed essere conclusi entro rendicontati entro il 30 novembre 2019 e dovranno avere una durata minima di n° 60 ore per ciascun studente.

Saranno erogati contributi per € 1.000 per la realizzazione da 3 a 5 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro; € 1.500 per la realizzazione da 6 o più percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro; € 100 ulteriori nel caso di inserimento in azienda di studente/i con disabilità certificata ai sensi della Legge 104/92.

 

Le imprese interessate potranno presentare domanda, in regola con l’imposta di bollo, a partire dalle ore 08.00 del 13 giugno 2019 e sino alle ore 23.00 del 31 ottobre 2019, firmata digitalmente esclusivamente in modalità digitale tramite la piattaforma Web Telemaco – Servizi e-gov -Contributi alle imprese.

 

Prosegue il nostro impegno per la creazione di un network territoriale tra imprese e mondo della scuola – ha spiegato il presidente della CCIAA, Daniele RossiSull’alternanza scuola-lavoro stiamo investendo energie e progettualità per far sì che i nostri ragazzi possano approcciarsi nella maniera più semplice e naturale possibile al mondo del lavoro. I risultati iniziano a premiare i nostri sforzi e la pubblicazione del nuovo bando per la concessione dei voucher alle imprese prosegue esattamente in questa direzione: rafforzare l’asse scuola-lavoro e investire sul futuro delle nuove generazioni che saranno gli amministratori di domani”.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.