Gio. Ott 28th, 2021

In queste ultime due settimane molteplici sono state le dichiarazioni polemiche rese sui media dal collega consigliere di San Luca Klaus Davi in merito all’incontro con l’assessore regionale calabrese ai trasporti Roberto Musmanno, avente ad oggetto il rifacimento della strada per Polsi.
Comprendo che per deformazione professionale egli voglia enfatizzare la realtà per renderla più notiziabile, ma l’assessore regionale, con un gesto di estrema disponibilità, aveva fissato l’incontro, da me richiesto su delega del Sindaco Bruno Bartolo, per il 18 giugno.
E, siccome, in quella data era assente il collega consigliere Carlo Tansi, quest’ultimo ha chiesto all’assessore regionale di rinviare. Da lì, un secondo appuntamento per altra data, poi rinviato per impegni, questa volta, dell’assessore che han scatenato l’ira funesta del capogruppo di minoranza.
Trovo questo atteggiamento è improduttivo, soprattutto nell’ottica che ci si è dati in campagna elettorale di voler ridare fiducia e speranza nelle istituzioni, ma il populismo propagandistico, si sà, è sempre la strada più facile da percorrere, soprattutto quando si hanno obiettivi politici di più ampio respiro.
Detto questo, comprendo che Klaus Davi voglia intestarsi politicamente (o, quantomeno, mediaticamente) il finanziamento della strada per Polsi, scalpitando, nel contempo, per la poltrona di Presidente del consiglio comunale, ma la realtà è molto diversa dalla fantasia mediatica delle sue estemporanee esternazioni.

Alessia Bausone – Consigliera comunale eletta nella lista San Luca Klaus Davi Sindaco

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.