Bovalino (RC): L’ Amministrazione comunale diffida l’Enel per la mancata prosecuzione dei lavori

191

Si porta a conoscenza della cittadinanza che i lavori che stanno interessando la via XXiV maggio sono di competenza dell’Enel Spa.

 

Durante l’esecuzione dei lavori ci sono stati dei problemi tra la società commitente e la ditta incaricata che hanno determinato la sospensione dei lavori.

Ciò ha causato il ritardo nella loro conclusione e ancora il mancato ripristino della sede stradale interessata che in alcuni punti è diventata impraticabile e poca sicura. per tale motivo abbiamo chiesto più volte all’Enel Spa e alla ditta esecutrice dei lavori un intervento urgente finalizzato al ripristino almeno provvisorio dei tratti maggiormente rovinati. Ieri dopo due diffide vi è stato un intervento provvisorio che ha consentito di rendere praticabili alcuni tratti che erano diventati pericolosi. Ci scusiamo per il disagio ma l’Enel ha garantito che i lavori riprenderanno presto e verranno conclusi con il completo e definitivo ripristino di tutta la sede stradale interessata dagli stessi”.

Il Sindaco

Vincenzo Maesano

Fonte : Calabriainforma.com

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.