Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

COLPISCE LA COMPAGNA AL VOLTO CON UNA SCOPA DI ALLUMINIO, AI DOMICILIARI

104
 
Agenti delle volanti della Questura di Reggio Calabria hanno arrestato un uomo per avere colpito al volto con un manico di scopa in alluminio la propria convivente. I poliziotti sono intervenuti in soccorso della donna che ha segnalato al 113 di essere stata aggredita al culmine di un litigio. Giunti sul posto gli operatori hanno constatato che la donna era stata colpita al volto apprendendo anche che l’episodio era solo l’ultimo di una serie di vicende violente occorse negli anni. Mai, prima, la donna aveva denunciato le aggressioni. Solo nell’ultima occasione ha deciso di farlo. Soccorsa e portata in ospedale alla donna è stato riscontrato un trauma facciale con escoriazione della regione mandibolare sinistra per la quale ha avuto bisogno di punti di sutura. Sulla scorta di quanto accertato, gli agenti hanno arrestato il convivente per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. L’arresto è stato poi convalidato e il gip ha disposto per l’uomo gli arresti domiciliari.
Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.