DONNA CADE IN DIRUPO MENTRE RACCOGLIE ERBE SELVATICHE, MORTA

370

Incidente nel cosentino, allarme lanciato dai figli

Il cadavere di una donna di 70 anni è stato trovato in un dirupo nel comune di Mongrassano. A denunciarne la scomparsa sono stati i figli che non trovandola a casa, sono andati dai carabinieri per fare una denuncia. Le ricerche sono state indirizzate subito nei luoghi che la donna frequentava abitualmente per raccogliere erbe selvatiche, in zone impervie. Le cause della morte le stabilirà il medico-legale nominato dalla Procura di Cosenza, ma secondo le prime ipotesi, l’anziana potrebbe essere scivolata finendo nel burrone dove è stato trovato il corpo, in una zona a ridosso dell’ex strada che collegava Mongrassano a Cavallerizzo, vicina al cimitero del piccolo comune arbereshe.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.