Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ECCELLENZA | SAN LUCA, TROVATO L’ACCORDO COL CENTROCAMPISTA MARTINO

162

Di carne sul fuoco pronta per essere cucinata ce ne è in abbondanza, ma fino a quando non sarà scritta la parola fine sulla questione relativa al nuovo allenatore, nessuno si azzarda a fare nomi o aprire trattative. E di sicuro per il momento c’è soltanto che i vertici del San Luca, guidati dal presidente avvocato Francesco Giampaolo da una parte e l’allenatore pianigiano Franco Viola dall’altra, si sono incontrati, parlati e forse anche piaciuti. Ma è ancora presto per non dire azzardato pensare che il bravo tecnico di Taurianova sarà il nuovo timoniere della corazzata San Luca anche nella sua prima avventura nel massimo campionato regionale.

Le probabilità che il matrimonio vada in porto sono altissime, ma il risultato lo sapremo entro la fine di questa settimana, termine entro il quale la società ha dichiarato di voler chiudere definitivamente la questione tecnica dopo l’interruzione del rapporto con Maurizio Panarello.

È chiaro però che nell’attesa, il direttore sportivo Leo Criaco non se ne sta con le mani nelle mani, perché proprio ieri, e subito dopo aver ufficializzato la conferma dei quattro argentini, ha dichiarato che è stato trovato l’accordo anche con capitan Carbone e Seby Romeo che molto frettolosamente qualcuno aveva dato in partenza insieme ai fratelli Aquino. Anche questi ultimi dovrebbero continuare a vestire la casacca giallorossa. Non è chiara invece la situazione del bravo attaccante Favasuli. Sembra che sia stato richiesto dal Brancaleone, e le probabilità che la trattativa vada in porto sono elevate.

Dicevamo la carne abbonda. E sì, perché il direttore sportivo a detta degli addetti ai lavori ha intrecciato una serie di trattative che potrebbero cambiare il volto del San Luca, edizione 2019-20. La più importante, per il momento è quella che riguarda il centrocampista della Bovalinese Antonio Martino, classe 93, con il quale sembra sia stato trovato l’accordo e messo nero su bianco. Antonio, cresciuto nel settore giovanile della Bovalinese, dopo una breve esperienza a Catanzaro ha militato nella Vibonese dove ha realizzato 8 reti nella squadra della Berretti, prima di entrare a far parte della prima squadra nella stagione 2012-2013. L’anno dopo gioca in Eccellenza con il Roccella, negli ultimi campionati milita sempre in Promozione con Bianco, Gioiosa, Africo e la scorsa stagione con la Bovalinese promossa dopo i playoff in Eccellenza. Un profilo importante, che andrebbe a rafforzare il centrocampo.

ANTONIO STRANGIO (Gazzettta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.