EVITATO IL PEGGIO, A CAULONIA MARINA, GRAZIE AL PRONTO INTERVENTO DEL MAESTRO CAVALLO, POI SUPPORTATO DALLE GUARDIE ECOZOOFILE. A SCONGIURARE OGNI ULTERIORE RISCHIO LA SUCCESSIVA E TEMPESTIVA PRESENZA DEI CARABINIERI

838

Poco dopo le ore 15,00 di oggi, nella centralissima piazzetta Sandro Pertini di Caulonia Marina,  nei pressi della stazione di rifornimento carburanti e di altri esercizi commerciali, si stava scatenando una rissa fra due immigrati, uno di nazionalità marocchina e uno di origine nigeriana. Quest’ultimo, con un grosso sasso stava per colpire l’altro ma il pronto intervento del maestro di arti marziali Giuseppe Cavallo, che riveste pure il grado di Ufficiale in un  Corpo  Militare s.,  supportato  dall’ex caporale dei bersaglieri, Davide Mammone, ha evitato il peggio. Il dr. Cavallo dopo aver bloccato l’assalitore ha mantenuto i due litiganti a distanza, e ha bloccato anche la reazione aggressiva del marocchino, che voleva attaccare il nigeriano.  Supportato da Davide Mammone,  tra l’altro guardia ecozoofila di Fare Ambiente Caulonia, diretta dai comandanti Giuseppe Panetta e  Giampiero Vigliarolo, il dottor Giuseppe Cavallo ha subito telefonato ai Carabinieri, al 112,  immediatamente giunti sul posto, con una professionale pattuglia che ha avviato i dispositivi e le procedure del caso ristabilendo la massima salvaguardia e sicurezza delle persone e dei luoghi. Intanto, sul luogo dell’aggressione scongiurata, si era portato, a supporto del maestro Cavallo e del collega Mammone, anche  un altro professionale componente delle guardie ecozoofile, ovvero Albino Mammone, che a distanza aveva notato il litigio. Tutto è bene quel che finisce bene.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.