Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

GIOIOSA IONICA, LO SCRITTORE SIDERNESE BENITO STINÀ HA PRESENTATO IL SUO ULTIMO LIBRO

68

“Meditazioni e riflessioni sulla presenza di Gesù nella storia, nell’uomo e nella natura” (2019, Pav edizioni) è il titolo del libro dello scrittore sidernese Benito Stinà presentato ieri mattina, domenica

23 giugno 2019, nel quadro della rassegna “GioiosArte” organizzata dal Club Unesco di Gioiosa Ionica e dalla casa editrice Pav di Pomezia, col patrocinio della locale amministrazione comunale.

L’autore, partendo da quello che hanno scritto i grandi poeti come Virgilio e Ovidio, prende spunto dalle quattro Età del Mondo, non dimenticando di spiegare il profondo significato dell’Età dell’Oro “Che non è da intendere– ha spiegato – come un metallo prezioso, ma come metafora dello spirito”. Non mancano, naturalmente, riferimenti a Dante Alighieri, di cui Stinà è un grande appassionato, tanto da scrivere numerose terzine ispirate allo stile del Sommo Poeta su questioni personali (come il commovente ricordo del padre) e d’interesse pubblico.

Stinà, in premessa, ha ricordato l’opera fondamentale della sua formazione culturale, ovvero “La scienza sacra” del santone indiano Swami Sri Yukteswar, che non si stanca mai di diffondere, tanto da averne donato una copia, a fine presentazione, al presidente del club per l’Unesco Nicodemo Vitetta e alla dirigente della Pav Aurora Di Giuseppe.

La presentazione si è conclusa con l’autore che ha declamato in maniera assai appassionata (e con grande partecipazione emotiva) alcuni versi composti nel passato, suscitando la stima e l’affetto dei presenti.

Il libro “Meditazioni e riflessioni sulla presenza di Gesù nella storia, nell’uomo e nella natura” è in vendita on line e nelle migliori librerie”.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.