Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

REGGIO CALABRIA: 40ENNE MINACCIA DI MORTE L’EX FIDANZATA, ARRESTATO

199

La condotta persecutoria, che si protrae dal maggio scorso, non si è interrotta neanche durante la permanenza della vittima negli uffici dei Carabinieri, dove la donna è stata nuovamente contattata telefonicamente dal Lombardo il quale, continuando a minacciarla per farla tornare con sé, le ha chiesto di potersi incontrare. In conseguenza della pericolosità dei comportamenti tenuti dal Lombardo, sono state immediatamente diramate le ricerche dell’uomo, che è stato rintracciato da una pattuglia della sezione radiomobile a Sant’Elia di Palmi a bordo della propria autovettura, all’interno della quale, oltre alla refurtiva, è stato rinvenuto anche un coltello.

 
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato in regime degli arresti domiciliari presso propria abitazione a disposizione dell’autorità giudiziaria palmese. L’ennesimo caso di violenza di genere dimostra come purtroppo il fenomeno sia diffuso anche nel reggino, territorio dove tuttavia il numero dei reati denunciati dalle vittime rimane basso. L’invito è invece quello di denunciare immediatamente le violenze fisiche e psicologiche subite, al fine di scongiurare tragici epiloghi.

Strettoweb.com.

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.