SAN LUCA: KLAUS DAVI, ‘CHE FINE HA FATTO ROAD MAP DI MUSMANNO PER POLSI?’

132

‘Parlano di regionali e di poltrone anziché degli interessi dei cittadini’

«In data 13 maggio Roberto Musmanno, assessore alle Infrastrutture della Regione Calabria, anticipava quanto segue telefonicamente al sottoscritto. Riporto qui con esattezza le sue parole: “La gara verrà fatta e il capitolato tecnico sta per essere completato. Entro il 25 maggio sarà pubblicato il bando sul quadro tecnico, che consisterà nel selezionare un soggetto – o più soggetti in forma aggregata – che dovrà curare tutte le progettazioni e, eventualmente, anche la direzione dei lavori e le fasi successive di collaudo per tutti gli interventi, che sono un interesse regionale e che sono stati finanziati su risorse della regione Calabria”. Sulle tempistiche del bando di gara, nel corso del colloquio con Davi, Musmanno ha indicato come “entro maggio ci sarà la pubblicazione. Seguiranno trenta giorni in cui potranno essere presentate le domande e altri trenta giorni per verificare l’ammissibilità dei soggetti per questioni prevalentemente di antimafia; prevediamo che per il primo settembre o addirittura a fine luglio potremo avere una soluzione e, a mio giudizio, i lavori potrebbero partire nella primavera del 2020″. Non abbiamo notizie in merito… Nulla di nulla su quanto annunciato… Invece leggiamo di assemblee di partito per le candidature alle regionali. Voglio dire al dottor Musmanno che siamo stanchi di aspettare ma, soprattutto, che forse, nonostante sia una persona preparata e avveduta, ha poca considerazione della memoria dei calabresi. Ci sta, ma gli faremo capire che questa volta delle promesse profuse ci ricorderemo. C’è una campagna elettorale alle porte, meglio fare annunci solo se si è certi che non siano le solite parole al vento. Siamo sicuri che nel suo caso non sarà cosi».
Un messaggio Davi lo rivolge anche al neo sindaco di San Luca, Bruno Bartolo: «Le assise dei sindaci sono sicuramente utili ma servono a poco se poi gli enti preposti non si danno una mossa per sbloccare le pratiche. Siamo quasi a luglio, la stagione turistica è inoltrata, è importante che la regione si muova subito. Contiamo sulla determinazione del sindaco Bartolo che ha indicato il tema Polsi come prioritario nella sua campagna elettorale. Cerchiamo, maggioranza e minoranza, di incalzare poiché l’estate è già iniziata e la strada per Polsi, come dimostra il sopralluogo di Carlo Tansi e Peppe Silvaggio, consiglieri di minoranza, è a tutt’oggi penosa».

Klaus Davi, capogruppo della minoranza al Consiglio Comunale di San Luca.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.