Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SERIE D | IL ROCCELLA NELLE MANI DEL SINDACO

144

Il sindaco Vittorio Zito potrebbe affidare la costruzione della squadra

Fine della corsa. Con una lettera trasmessa al sindaco di Roccella, Vittorio Zito, alla Lnd, il presidente del Roccella, Giuseppe Franco, in carica dalla fine di gennaio scorso dopo le dimissioni di Maurizio Misiti, ha rassegnato le proprie dimissioni.

Anche se la decisione di Franco era nell’aria (ma andava fatta prima e cioè alla metà di maggio subito dopo lo spareggio playout contro la Sancataldese), nonostante i vari, fantasiosi e improponibili tentativi di mantenere ancora le redini del club da parte del suo ormai esiguo e isolato entourage, la scelta, per tempi e modi, non è stata particolarmente gradita dall’amministrazione comunale. Ecco perché il sindaco, Vittorio Zito, e il consigliere comunale delegato allo Sport, Domenico Cartolano, vista la delicatezza della questione e i tempi ristrettissimi a disposizione per poter consentire al team di iscriversi (entro il 12 luglio prossimo) al campionato di serie D, hanno subito preso in mano la situazione organizzando una riunione dei soci del club alla presenza, chiaramente, del presidente dimissionario. E’ chiaro che l’amministrazione comunale prima di muoversi avrà un bel po’ di cose da chiedere a Franco e allo stesso tempo vedere “de visu” un esatto e preciso rendiconto gestionale dell’ultimo biennio.

In caso di risposte positive, il sindaco, con molta probabilità, affiderà nei prossimi giorni, per quanto riguarda l’aspetto tecnico (parliamo, quindi, di costruzione della squadra e dello staff tecnico), un incarico specifico ad una persona di sua fiducia (sarà l’ex ds amaranto, Francesco “Cecco” Curtale ?). L’obiettivo è salvare la serie D e la tradizione di un club con alle spalle più di 80 anni di storia.

ANTONELLO LUPIS (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.