TERREMOTO: PAURA TRA REGGIO E VIBO VALENTIA, LO SCIAME SISMICO SI INTENSIFICA

433

Si intensifica lo sciame sismico che da settimane sta colpendo la Calabria centro/meridionale, con centinaia di scosse nel territorio reggino e vibonese, al confine tra le due Province tra l’Aspromonte e le Serre. Stamattina alle 11:15 l’ultima scossa, di magnitudo 3.3, distintamente avvertita dalla popolazione tra Dinami, San Pietro di Caridà, Laureana di Borrello, Galatro, Giffone, Maropati, Melicucco, Cinquefrondi, Polistena, Feroleto della Chiesa e San Giorgio Morgeto
strettoweb.com

 
Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.