CAULONIA: INTERROTTI I LAVORI SUL PONTE IN LOC. BANDIERA. INTERVIENE ENZO NIUTTA

179

Ho sentito dire che i miei post riguardanti i lavori sul ponte in localita’ Bandiera non sono piaciuti all’ Amm. Comunale. Cio’ mi dispiace e quasi che anche mi sorprende.Tuttavia mi da conferma che la decisione di non votare alle ultime comunali e’ stata una scelta giusta.Il cuore direbbe che e’ meglio che hanno vinto questi poiché il cancro di questo paese se ne stava ” nascosto” dietro le facce nuove dell’ altra lista ,ma il cervello mi dice che bisogna smetterla di fare stare al gioco qualsiasi sia il gioco proposto .Alla fine ci hanno presentato due liste ,che secondo voci trapelanti dal Conclave durato mesi , avrebbero potuto essere tre, quattro, oppure una.Il distacco fra classe politica e cittadini e’ evidente e se bisogna stare distaccati , stiamo distaccati ma visto che , pur nel distacco questa classe la manteniamo con le nostre fatiche e sta lì per provvedere al nostro governo, credo sia nostro diritto chieder conto quando i conti non tornano.
E allora ..e’ davvero inopportuno che un cittadino segnali lo stop dei lavori ad un opera pubblica ? In un paese dove opere incompiute , o passibili di lungaggini infinite , sono da sempre la norma, che uno non voglia trovarsi dinanzi all’ ennesima fregatura non mi sembra poi cosi’ grave.
Un occhio attento avrebbe notato che prima di chiedere conto sullo stop ho anche segnalato – ed anche con soddisfazione- l’ inizio dei lavori.Questo evidentemente non interessa.
Tutto per il politico e’ visto nell’ ottica della perdita o del mantenimento del potere …..  ENZO NIUTTA

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.