JOVA BEACH PARTY: ECCO LE RICHIESTE AL COMUNE DI ROCCELLA JONICA DA PARTE DEGLI ORGANIZZATORI

679

Qualche giorno un certo Maurizio Salvatori, manager della Società Trident Music Srl, ossia la società organizzatrice del Jova Beach Party, aveva dichiarato sul quotidiano nazionale “Il Sole 24 ore” che la sua organizzazione aveva ripulito la zona in cui si terrà il Jova Beach che era una discarica abusiva (qui potete leggere la sua dichiarazione https://francescoprisco.blog.ilsole24ore.com/2019/07/06/jova-beach-party-al-via-lignano-sabbiadoro-promoter-jovanotti-problema-piu-grande-le-fake-news/).

Io ho riportato la notizia perchè, accanto a questa dichiarazione fatta al “Sole 24 ore”, sull’albo pretorio del Comune era stata contemporaneamente pubblicata una Delibera di Giunta (n.6516 dell’11.06.2019) in cui la stessa Trident Music srl chiedeva al Comune di Roccella Jonica “un supporto tecnico e pratico, nonchè la disponibilità di risorse umane, strumentali e finanziarie necessarie allo svolgimento dell’evento”.

In un precedente articolo sul blog Roccella siamo anche noi mi sono chiesto: nella dichiarazione di questo sig. Salvatori
“… A Roccella Jonica, che era una discarica abusiva che NOI abbiamo ripulito…”, il NOI cosa vuol significare??? Che il sito è stato ripulito dalla sua organizzazione, a loro spese???

La risposta è giunta nella “Presa d’atto nota del responsabile dell’Area Infrastrutture e Servizi al territorio avente per oggetto:” Lavori necessari ed urgenti per la manifestazione denominata – Jova Beach Party 2019”, datata 16 luglio 2019, nella quale viene evidenziato “il supporto tecnico e pratico, nonchè la disponibilità di risorse umane, strumentali e finanziarie necessarie allo svolgimento dell’evento”, TUTTE A CARICO DEL COMUNE DI ROCCELLA JONICA.

A scanso di equivoci e per conoscenza di tutti, riporto integralmente la delibera di Giunta (n.103 del 16.07.2019) dove si evincono le richieste della Trident Music srl a carico del Comune di Roccella Jonica (http://93.51.197.5/gestdoc/FileGestdoc/S27/103.Deliberazione%20G.C.%202019$000000008368$20190716183207[63073].pdf ) :

“che gli interventi da svolgere a carico del Comune di Roccella Jonica per come definiti nelle varie interlocuzioni risultano essere i seguenti:

a) Spianamento e livellatura della spiaggia e successiva bonifica della stessa con rimozione di erba, arbusti, piccoli alberi.

b) Sistemazione e, ove possibile o necessario, ampliamento delle strade di accesso all’area di allestimento per consentire un agevole passaggio ai mezzi pesanti e le macchine operatrici a servizio della suddetta manifestazione;

c) Livellamento della strada sterrata di accesso all’area, parallela alla recinzione porto, con conseguente chiusura delle buche presenti.

d) Realizzazione di N° 2 varchi di accesso, di tipo pedonale, dal porto verso l’area della manifestazione a servizio del pubblico mediante demolizione e rimozione del muretto in calcestruzzo e della rete sovrastante che delimita l’area di pertinenza della Capitaneria di porto e bonifica della stessa area e ripianamento della strada.

e) Falciatura dell’erba e realizzazione nell’area della pineta-porto di percorsi in piano verso le uscite pedonali.

f) Bonifica dell’area di installazione del backstage, posizionata a ridosso del campeggio, sino alla darsena.

g) Fornitura e distribuzione di acqua potabile, con erogatori nei punti da noi indicati in pianta compresi i consumi.

h) Addolcimento della lunghezza del dosso presente nel passaggio a livello, per diminuire la pendenza, con l’utilizzo di catrame per consentire un agevole passaggio dei bilici.

i) Pulizia dell’area, smaltimento rifiuti e dotazione contenitori per la raccolta differenziata.

 Che risulta necessario procedere in via immediata alla realizzazione degli interventi di cui alle lettere da a) ad f).”

La Delibera di Giunta continua dicendo che “il Responsabile dell’Area infrastrutture e servizi del Territorio ha quantificato i costi per la realizzazione delle suddette attività”, però questo lo sapremo solo qualche giorno prima del 30 luglio, scadenza ultima per approvare l’assestamento di bilancio in Consiglio Comunale.

Questa nota è informazione, questo articolo significa trasparenza, questo scritto vuole far capire che se qui ci sono dei fessi che si fanno mettere i piedi in testa, non trattasi di questo blog che ritiene che non sia giusto che questi manager si permettono di buttare fango sul nostro paese e poi contemporaneamente gli succhiano il sangue!!!

Mi scuso per essere stato troppo lungo, ma era doveroso!!!

NICOLA IERVASI (Roccella siamo anche noi)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.