Gio. Gen 21st, 2021

Continua l’emergenza sangue del gruppo 0 RH positivo all’Ospedale di Locri. Una situazione che, a quanto pare, si è aggravata all’Ospedale di Locri, solo negli ultimi anni.  Fino a quella data, la struttura ospedaliera, grazie anche alle tante donazioni dei volontari e grazie alle raccolte delle autoemoteche delle associazioni di volontariato che provvedono alla raccolta sangue in giro per il territorio, riusciva ad essere “autosufficiente”.  L’Ospedale di Locri per essere “autonomo” avrebbe bisogno di circa 4600 sacche all’anno, quantità che fino a qualche anno fa veniva abbondantemente coperta e superata con la eventuale cessione  delle sacche in surplus  ad altre strutture. Negli ultimi due anni, invece, l’Ospedale di Locri lavora con circa 3200 sacche di sangue. Da qui la necessità di colmare il deficit  con le donazioni dei cittadini volontari con il gruppo sanguigno 0 Rh positivo. Diamo la possibilità alla gente di essere salvata e scegliamo bene a chi donare il sangue ! 

 

Antonio Tassone – ecodellalocride.it 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.