LOCRI (RC): I Carabinieri arrestano un intero nucleo familiare con l’accusa di associazione ai fini di spaccio di droga.

582

Dalle prime ore di questa mattina, nelle provincia di Reggio Calabria è in corso un’operazione dei Carabinieri del Gruppo Locri in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti di sei persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata all’acquisto, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’organizzazione, che aveva base nel territorio di Benestare (RC), aveva strutturato in maniera intensiva lo spaccio di droga, avendo come capo dell’organizzazione una donna, che coordinava i suoi figli nello spaccio di droga sia ai consumatori “finali” quanto la fornitura ad altri spacciatori.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.