MAGNA GRAECIA FILM FESTIVAL – ALESSANDRO HABER OSPITE IERI E IL PROGRAMMA DI DOMANI, 1 AGOSTO

140

ALESSANDRO HABER E ALESSANDRO CAPITANI OSPITI DEL FESTIVAL. DOMANI 1 AGOSTO OSPITI VINICIO MARCHIONI CON SIMONE CATANIA PER PRESENTARE ‘DRIVE ME HOME’. CONTINUA CON SUCCESSO IL ‘MAGNA GRAECIA BOOK FESTIVAL’ CON CHIARA FRANCINI, CLAUDIA RIVA E MASSIMO POGGINI E TONI CAPUOZZO

Ospiti della quarta serata del festival fondato e diretto da Gianvito Casadonte Alessandro Capitani e Alessandro Haber, regista e attore protagonista del film in concorso “In viaggio con Adele”. «Noi facciamo un lavoro che è per gli altri, non per noi stessi – ha sostenuto Capitani – non realizziamo un film per poi metterlo nel cassetto, per il puro gusto di dire “lo abbiamo fatto”. Siamo felici di portare la nostra opera in giro per l’Italia e il Magna Graecia Film Festival è un’occasione importante per far vedere il nostro film». «Quando si tratta di dover scegliere un copione non guardo alla carriera del regista, se è un autore di lungo corso o un esordiente, ma devo essere convinto del progetto – ha raccontato Haber – Alessandro Capitani si è dimostrato un regista di grandissimo talento e in sole quattro settimane abbiamo realizzato un film di cui sono veramente soddisfatto». Nel corso della serata ospite anche il Presidente del Consiglio regionale Nicola Irto che ha presentato il documentario “Calabria delle Meraviglie”, realizzato nell’ambito del piano di comunicazione del Consiglio regionale: «Con questo lavoro intendiamo raccontare la Calabria innanzitutto ai calabresi, ricordare loro quanto sia importante custodire la nostra storia, e vogliamo offrirla all’Italia e al mondo, dando alla sua bellezza e alla sua cultura la dignità che merita».

 

Continua il Magna Graecia Book Festival: ieri lo scrittore Leonardo Colombati, direttore della rivista “Nuovi Argomenti” e fondatore con Emanuele Trevi della scuola di scrittura Molly Bloom, che dirige, ha presentato al Blanca Cruz di Caminia “Bruce Springsteen. Come un killer sotto il sole” (Mondadori) con Andrea Di Consoli, il quale ha inserito il libro di Colombati «in quel filone di romanzi definibili come post-moderni e che includono la saggistica, la filologia e la biografia». «Qualche tempo fa ho tenuto una conferenza a Princeton, dove la coordinatrice del corso di letteratura americana contemporanea aveva inserito all’interno del programma Lou Reed, Bruce Springsteen, Bob Dylan – ha commentato Colombati – I testi dei cantautori possono essere definiti come testi letterari, anche se non prettamente poetici. Questa tendenza poetico-letteraria in campo musicale vige solo in Italia e nel mondo anglosassone; nel resto del mondo non esiste una tradizione musicale così varia nella melodia, così profonda nelle tematiche trattate, così poetica nella sua esecuzione».

 

Il programma di domani, giovedì 1 agosto del festival prevede, alle ore 12.00, la conferenza stampa con Simone Catania, Vinicio Marchioni e Chiara Muscato regista e interpreti del film “Drive me home”, moderata da Chiara Fera. Alle ore 18.15 la presentazione del libro di Chiara Francini “Un anno felice” (Rizzoli) all’Hotel Perla del Porto, moderato da Donatella Soluri. Sempre alle ore 18.15, ma al Blanca Cruz di Caminia, la  presentazione del libro di Massimo Poggini e Claudia Riva, “Massimo Riva Vive! La vita rock dello storico chitarrista di Vasco”. Moderano Andrea Di Consoli e Edvige Vitaliano. Alle ore 19.30 la presentazione del libro di Toni Capuozzo, “La culla del terrore” (Signs Publishing), moderata da Andrea Di Consoli e Teresa Pittelli. Alle ore 21.30 la performance musicale dei Selton e, a seguire, la proiezione del film “Drive me home” di Simone Catania, con dibattito finale con regista e attori del film, moderato da Antonio Capellupo. Ospiti della serata: Maria Pia Ammirati, Simone Catania, Vinicio Marchioni, Chiara Muscato, Chiara Francini.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.