‘NDRANGHETA: KLAUS DAVI (GARANTE PREMIO BORSELLINO ), ‘PIÙ ATTENZIONE REGIONE SU CRIMINALITÀ ORGANIZZATA’

132

Genova, Livorno, Ancona e Trieste porte d’ingresso cocaina

 

Klaus Davi, consigliere comunale del comune di San Luca (RC) e garante del Premio Paolo Borsellino per l’area libri, fa un appello a Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria, in merito all’operazione di ieri svolta dalla Guardia di Finanza Italiana in collaborazione con la Dea Americana che ha interessato la cosca Alvaro di Sinopoli (RC) e ha portato al sequestro di 368 chili di cocaina nel porto di Genova: «Credo che la Regione Liguria debba porre più attenzione a quanto emerso dall’indagine di ieri. Appare chiaro che Genova abbia ormai ampiamente superato Gioia Tauro come volano della droga sudamericana. Un fenomeno inquietante sul quale la politica deve farsi sentire. Le porte d’ingresso sono Genova, Livorno, Ancona e Trieste. Una riflessione su Genova come headquarter della droga andrebbe fatta, e subito».

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.