Gio. Mag 13th, 2021

PROCESSO ‘RICATTO’ CONTRO IL BRANCO CHE AVREBBERO ABUSATO PER CIRCA DUE ANNI DELLA 13ENNE DI MELITO PORTO SALVO:  ARRIVANO LE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA. PER I GIUDICI GLI “ABUSI SESSUALI SULLA MINORE SAREBBERO STATI  CAUSA DI SOFFERENZA PSICOLOGICA, INDIFFERENZA VERSO IL PROPRIO CORPO E AUTOLESIONISMO”.

NEL DETTAGLIO LE CONDANNE ERANO STATE:

  • DAVIDE SCHIMIZZI, 9 E SEI MESI
  • GIOVANNI IAMONTE, 8 ANNI 2 MESI E 8 GIORNI
  • ANTONIO VERDUCI, 7 ANNI
  • MICHELE NUCERA, 6 ANNI E 2 MESI
  • LORENZO TRIPODI, 6 ANNI
  • PASQUALE PRINCIPATO, ASSOLUZIONE
  • DOMENICO MARIO PITASI, 10 MESI

 

 

 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.