REGGIO CALABRIA: DONNA SI GETTA DAL PONTE SAN PIETRO: E’ GRAVISSIMA

594

Una donna di mezz’età si è lanciata dal ponte di San Pietro nel letto del torrente Calopinace. Sul posto è subito accorsa la Polizia. Il traffico è completamente congestionato sulle Bretelle, in entrambe le direzioni. La donna, di nazionalità straniera, si trovava alla fermata dell’autobus con le buste della spesa e stava aspettando la propria corsa. Ad un certo punto, improvvisamente, davanti a molti testimoni, ha lasciato a terra le buste della spesa e s’è lanciata dal ponte sul tetto del torrente. Era visibilmente alticcia.

Recuperata dai Vigili del Fuoco, è stata soccorsa dagli operatori del 118 e trasportata d’urgenza in Ospedale.

fonte:strettoweb.com

Questo pomeriggio attorno alle 19,15, la squadra dei vigili del fuoco del comando di reggio calabria è intervenuta sull’argine calopinace nei pressi del ponte di San Pietro, per recuperare una donna di Nazionalità straniera, precipitata per circa 5 mt sul letto del torrente omonimo. Non sono note le generalità. Anche se difficoltose le operazioni di recupero, vista l’inaccessibilita del luogo, gli operatori coordinati dal capo squadra Antonino Provazza e coadiuvati dalla super visione del capo reparto Domenico siclari, hanno saputo portare a termine l’intervento con perizia e rapidità, consegnando in breve tempo la donna alle cure del 118, che ha provveduto al primo soccorso ed al trasporto presso il nosocomio reggino. Sul posto anche le volanti della polizia ed i vvuu.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.