Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ROCCELLA JONICA: OGGI IL GRAN FINALE DELLA FESTA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE

342

Quest’anno i fedeli hanno potuto venerare le reliquie della Madonna delle Lacrime provenienti da Siracusa

Nel quadro dei solenni festeggiamenti in onore della Madonna della Grazia, co-patrona della cittadina, è arrivato nella chiesa Matrice, accolto dal parroco padre Francesco Carlino e dai fedeli, il reliquiario della Madonna delle Lacrime di Siracusa. Ad accompagnarlo i missionari guidati da don Raffaele Aprile. Il sacerdote e scrittore siracusano, dopo la proiezione del filmato storico dell’evento della lacrimazione della Madonna di Siracusa, ha guidato anche gli ultimi giorni della novena di preghiere alla Madonna della Grazia, la cui festa solenne, organizzata dal comitato presieduto da Francesco Ursino, dalla parrocchia di San Nicola di Bari, dal Comune e dal Circolo emigrati “Belcastro” si svolge la prima domenica di luglio.

Come da tradizione mercoledì scorso, la sacra effigie (venerata come patrona della gente di mare e degli emigrati) è stata portata a spalla dai membri del Comitato festa, dal suggestivo santuario sulla sponda del torrente Zirgone, alla chiesa Matrice dove oggi alle 10 l’arcivescovo Jan Romeo Pawlowsky, delegato per le Rappresentanze Pontificie della Segreteria di Stato del Vaticano, concelebrerà la messa solenne. Sempre in mattinata, in via XXV Aprile, è previsto il tradizionale raduno degli “Alfisti storici”, con le loro auto d’epoca, mentre in piazza suonerà la Banda della Città di Stilo. Nel pomeriggio, dopo la messa delle 16.30, la statua della Madonna della Grazia sarà portata in processione prima a mare sulla barca ammiraglia con il reliquiario della Madonna delle Lacrime, per la benedizione del litorale, e poi per le vie della cittadina. In serata il concerto dedicato a De Andrè sul lungomare e, a mezzanotte, lo spettacolo pirotecnico curato da Gianni Vaccalluzzo. I festeggiamenti si concluderanno domani con la processione di rientro alle 19,30.

(fonte gazzetta del sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.