ROCCELLA, SBARCO SUL LUNGOMARE. SONO GIUNTI IN 40 A BORDO DI UNA BARCA A VELA. LA TENTATA FUGA ALL’ ARRIVO DELLE FORZE DELL’ ORDINE

627

Sono sbarcati questa mattina a Roccella Jonica subito dopo le 8.00 in 40 a bordo di una barca a vela che li ha trasportati fino alla costa calabra. Gli extracomunitari sono tutti di origine curda e irachena, sono nuclei familiari con la presenza di donne e bambini in tenera età. All’arrivo delle forze dell’ordine molti di loro hanno tentato di dileguarsi, sono stati bloccati una trentina , mentre gli altri si sono allontanati sul lungomare e sulle strade adiacenti. La barca a vela è stata trainata in porto da due motovedette della Guardia Costiera di Roccella Jonica mentre sul posto gli uomini della Polizia di Stato di Siderno unitamente a quelli della compagnia dei Carabinieri di Roccella Jonica hanno provveduto ad identificare e trasportare gli immigrati nel centro di prima accoglienza di Roccella Ionica. I profughi sono riusciti raggiungere la spiaggia tramite la spola  di un gommone e altri sono scesi buttandosi in acqua direttamente dalla barca a vela. In queste ore i carabinieri sono alla ricerca delle persone che si sono date alla fuga. Giuseppe Mazzaferro | redazione@telemia.it 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.