SIDERNO (RC): EX DIPENDENTE DI LOCRIDE AMBIENTE S’INCATENA PER PROTESTA IN MUNICIPIO

270

Stamattina un ex dipendente di Locride Ambiente, il signor Giuseppe Venuto, si è incatenato davanti al Municipio di Siderno in segno di protesta dopo essere stato licenziato dall’azienda, a capitale misto (pubblico-privato) che si occupa della raccolta dei rifiuti in molti centri del comprensorio. Il tempestivo intervento degli agenti di una Volante del locale Commissariato (nella foto) ha dissuaso il lavoratore dal continuare l’eclatante protesta. Sembra che già in passato tra l’azienda ed il lavoratore ci siano state delle vicende burocratiche e provvedimenti disciplinari che si sono conclusi con il licenziamento dello stesso. Secondo il signor Venuto lo stesso trattamento non è stato riservato ad altri suoi colleghi che, dopo un periodo di fermo, sono stati richiamati per riprendere la loro attività. Un vero dramma per il signor Venuto il quale non chiede altro che la conferma del suo posto di lavoro.

Antonio Tassone ecodellalocride.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.