Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

TAEKWONDO, UNIVERSIADI 2019: IL CALABRESE ANTONIO FLECCA CONQUISTA IL BRONZO NEI -58 KG, PRIMA MEDAGLIA PER LA SQUADRA ITALIANA

62

Dopo una prima giornata all’insegna della sfortuna, arriva la prima gioia per la spedizione azzurra nel Taekwondo alle Universiadi di Napoli 2019. Nella categoria dei -58 kg, nonostante la presenza di numerosi atleti di primo piano del panorama internazionale, Antonio Flecca è riuscito a conquistare una prestigiosa medaglia di bronzo. Nella splendida cornice del ristrutturato Palazzetto dello Sport di Casoria, il 20enne calabrese iscritto al corpo dei Vigili del Fuoco, n.46 del ranking mondiale, è riuscito a raggiungere la semifinale, dove è stato però sconfitto di misura dal mongolo Tumenbayar Molom (n.35) con il punteggio di 11-10, mancando per un soffio l’accesso alla finale per la medaglia d’oro.

 

Nel primo incontro Flecca aveva superato l’australiano Presley Johnson con un convincente 23-6, per poi avere la meglio al golden point sul temibile cinese Xiaoyi Chen (n.56 del ranking) dopo aver chiuso il tempo regolamentare sul 13-13. Nel quarto di finale l’italiano ha dato vita ad un incontro decisamente equilibrato con il sorprendente giapponese Seiya Higashijima, concluso però con il punteggio di 18-16 in favore del calabrese che ha messo al sicuro così la medaglia e l’accesso alla semifinale. Nella finale per la medaglia d’oro si affronteranno il mongolo Tumenbayar Molom e l’iraniano Armin Hadipour Seighlani (n.15), tra gli uomini più attesi alla vigilia.

Roberto Pozzi https://www.oasport.it/

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.