A CAULONIA MARINA SUCCESSO DEL SEMINARIO SULLA DIFESA PERSONALE FEMMINILE

296

“La violenza di genere in estate non va in vacanza!”. Con questa parole, presso lo splendido anfiteatro del lungomare di Caulonia Marina, l’assessore alle pari opportunità del Comune di Caulonia, l’avvocato Maria Grazia Dimasi, ha aperto, con eloquenza e alta professionalità, il seminario di difesa personale femminile, diretto dal professore Giuseppe Cavallo, specialista internazionale nel campo e fondatore e direttore tecnico dell’omonima Accademia Arti Marziali, Difesa Personale e Kickboxing, di Caulonia, Siderno e Polistena. Tra l’altro, l’assessore Dimasi ha preso parte al seminario attivamente, testimoniando un impegno ammirevole. All’importante iniziativa, organizzata in collaborazione con l’ACSI (associazione centri sportivi italiani) EPS CONI, presieduta dal dr. Antonino Viti, e l’IPA (International Police Association) Calabria, presieduta dal dottor Carlo Figliomeni, hanno preso parte persone di sesso femminile di diverse età a provenienza, tutte entusiaste di sperimentare metodologie, strategie e tecniche sapientemente spiegate dal Maestro Giuseppe Cavallo e dal proprio staff tecnico, composto dai Maestri Nicola Geranio e Maria Spanò e dall’istruttore Silvano Mario Tavernese. Dopo un primo momento di formazione teorica, curata dal dottore Cavallo e dal dirigente della sezione di Siderno dell’Accademia, nonché atleta di punta, l’avvocato Giovanni Audino, si è passati all’esecuzione pratica di tecniche di difesa da diversi tipi di aggressione. Nell’entusiasmo generale, si è pensato di proseguire sulla linea della sensibilizzazione, sulla violenza di genere, organizzando altre iniziative similari. All’incontro ha presenziato il vice sindaco di Caulonia e assessore allo sport, il medico Domenico Campisi che ha plaudito all’impegno generale, esortando a promuovere altri seminari sul tema specifico. Presenti, inoltre, la presidente del comitato ACSI Regio Calabria, la giornalista Teresa Peronace, il delegato IPA, Michele Galluzzo, che ha elogiato l’impegno degli amministratori cauloniesi, dell’ACSI e dell’Accademia del professore Giuseppe Cavallo e il consigliere di maggioranza consiliare, l’avvocato Maria Elisabetta Cannizzaro. Da evidenziare che, nel corso della manifestazione, sono stati consegnati i diplomi di cintura nera agli atleti campioni dell’Accademia Maestro Cavallo, a Manuel Tropeano e Emanuele Vetrano.

Il Maestro Giuseppe Cavallo spiega una tecnica

Il professore e maestro dott. Giuseppe Cavallo

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.