IRTO, QUESTIONE MORALE CENTRALE

307

Riunione capigruppo prima seduta,’Consiglio ripudia criminalità’

“L’assemblea legislativa regionale intende rilanciare con la forza la centralità della questione morale e della lotta alla ‘ndrangheta, che devono costantemente essere il punto di riferimento di qualsiasi percorso politico-istituzionale venga intrapreso in Calabria”. A dirlo è stato il presidente del Consiglio regionale Nicola Irto aprendo la seduta che si è svolta il giorno dopo l’arresto dei consiglieri Alessandro Nicolò e Sebi Romeo (ai domiciliari), entrambi sospesi dai rispettivi partiti, Fdi e Pd. Irto ha informato l’aula che prima dell’inizio dei lavori si è svolta una lunga seduta dei Capigruppo allargata all’ufficio di presidenza, al presidente della commissione contro la ‘ndrangheta e al presidente della Giunta Mario Oliverio. “Il Consiglio – ha detto Irto – esprime piena fiducia nella Magistratura e nelle Forze dell’Ordine. Auguriamo ai consiglieri coinvolti di chiarire la loro posizione. Il consiglio ripudia con forza la ‘ndrangheta e ogni altra forma di criminalità”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.