Locri (RC): durante gli scavi a San Cono emergono i resti di una necropoli

339

Interessante rinvenimento archeologico in contrada San CONO nel corso dei lavori di adeguamento sismico dell’ex plesso scolastico.
Coperta da un’anomala sovra elevazione del telaio di base sono stati rinvenuti i resti di parte di una NECROPOLI presumibilmente di epoca romana.
La nuova particolare scoperta archeologica è ora al vaglio delle preposte autorità culturali con le quali si condivideranno i prossimi interventi sulla struttura comunale oggetto dell’importante rinvenimento. archeologico.

 

Fb Giovanni Calabrese

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.