L’OTTIMO LAVORO DEL COMANDANTE ALFREDO FRAGOMELI E DELLE DONNE E UOMINI DELLA POLIZIA MUNICIPALE

900

Non è semplice il compito dei poliziotti municipali o vigili urbani, come ancora molti li definiscono. Enormi responsabilità e sfere di competenza e territori difficili da controllare, soprattutto quando si opera in periodi, come questo estivo, il cui traffico veicolare aumenta per la presenza dei turisti. Se a ciò si aggiungono le problematiche legate alle carenze infrastrutturali di un territorio, quello nostro, deprivato e degradato sotto molteplici aspetti, e lo scarso, se non nullo, senso civico di alcune persone, si può ben avere il quadro della realtà. Ciò nonostante, come testimoniato da un primo bilancio del Kaulonia Tarantella Festival, e del concerto di Jovanotti, che ha visto i due Comuni limitrofi di Caulonia e Roccella, affrontare insieme, gli aspetti organizzativi, i “poliziotti urbani” hanno svolto egregiamente il loro dovere. Ciò grazie all’ottimo coordinamento di un Ufficiale e Professionista di grandi qualità, ovvero il tenente e avvocato Alfredo Fragomeli. Con lui, per quanto attiene Caulonia (il cui KTF è ancora in corso di svolgimento) esponenti della “Municipale” di ottimo livello, come la straordinaria Antonella Siciliano, la bravissima Carmela Tassone e altri molto bravi colleghi, hanno potuto dare il meglio di sé, garantendo ordine e sicurezza, in ambito urbano. Non si può, quindi, che fare un elogio a queste persone che, al garbo e alla gentilezza, uniscono il senso del dovere e il rispetto del prossimo e delle leggi.

Alfredo Fragomeli e Antonella Siciliano


Il comandante Fragomeli con gli operatori di Caulonia


Il comandante Fragomeli con gli operatori di Roccella

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.