Sab. Feb 24th, 2024

 

Non entro nel merito dell’inchiesta, ma nel caso di Sebi Romeo, riprendendo le parole del Procuratore di Reggio Calabria, possiamo escludere ogni collegamento tra l’indagine che lo riguarda e la vicenda legata alla ndrangheta ed al clan Libri. Si tratta, nel suo caso, di tutt’altro tipo di accusa, una tentata corruzione che, tra l’altro, mi pare sia stata molto ridotta rispetto a quelle che erano state le notizie iniziali. Naturalmente, attendiamo l’esito dei prossimi pronunciamenti, però è importante ribadire che non si tratta in alcun modo di indagini collegate a fatti di ndrangheta e quindi siamo anche fiduciosi che presto Sebi Romeo possa dimostrare la propria estraneità ai fatti contestati e ritornare alla politica attiva. Così si è espresso Nicola Oddati, responsabile Mezzogiorno nella segreteria nazionale del Partito Democratico, a margine della riunione tenutasi a Lamezia con il gruppo dirigente calabrese, rispondendo alle domande dei giornalisti.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
Testata
AmaCalabria-Banner22-23Febbraio
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email