Sequestro a Oliverio per Festival si Spoleto, M5S rivendica la denuncia “nostra l’iniziativa che ha portato al provvedimento dell’Autorità Giudiziaria”

175

     “È frutto di una nostra specifica denuncia alla Procura di Catanzaro il recente sequestro di circa 100mila al governatore Oliverio e al legale rappresentante della società Hdrà, per la vicenda, dello scorso anno, della comparsa del governatore calabrese a un format giornalistico nell’ambito del Festival di Spoleto”. Lo afferma, in una nota, la senatrice del M5S, Bianca Laura Granato, che aggiunge: “Il Movimento 5 Stelle fu l’unica forza politica a denunciare il caso, nella consapevolezza che tutti quei soldi per la partecipazione di Oliverio al Festival erano uno spreco e non servivano a promuovere l’immagine della Calabria. L’azione della Procura di Catanzaro è significativa. Si tratta dell’ennesimo intervento della magistratura a tutela dei fondi pubblici, che non possono mai essere utilizzati per propaganda elettorale”. “Ci auguriamo – conclude la senatrice – che sia presto definita la posizione di Oliverio, il quale non ha mai voluto dare conto ai cittadini calabresi, preferendo tacere, della concreta utilità di quella sua uscita pubblica a Spoleto, con tanto di cena di gala a spese dei contribuenti”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.