LA CAMERA DI COMMERCIO PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE: 13 BUYERS ESTERI INCONTRANO 25 IMPRESE DELLA LOCRIDE PER IL PROGETTO “TERRA, MARE E CIBO DEGLI DEI”.

229

Presso l’HOTEL PRESIDENT di Siderno si è svolta la seconda fase del PROGETTO “TERRA MARE E CIBO DEGLI DEI”. La manifestazione è stata organizzata dalla CAMERA DI COMMERCIO DI REGGIO CALABRIA, in favore delle aziende agroalimentari del territorio reggino e locrideo. 

La prima tappa di questa seconda fase si è svolta prima a Reggio Calabria, e ieri nella Locride a Siderno. Nel corso del meeting sono stati previsti incontri d’affari tra 50 aziende ( 25 per tappa) e 13  buyers provenienti da Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Svizzera.

L’evento riveste estrema importanza per l’economia del territorio, ponendosi come momento di valorizzazione dei prodotti della gastronomia con possibilità concrete di esportazione da parte delle aziende locali. Le attività previste nella seconda fase del progetto, che si inquadra nel “Programma attuativo per
l’internazionalizzazione 2017/2018 – realizzazione di iniziative congiunte con il Sistema Camerale
della Calabria”, co-finanziato dalla Regione Calabria attraverso il Piano di Azione e Coesione
(PAC) 2014/2020 Asse 3 “Competitività dei sistemi produttivi” (OT3) – obiettivo specifico 3.4”
incremento del livello di internazionalizzazione dei Sistemi Produttivi”, sono state presentate dal
Presidente della Camera Antonino Tramontana.
“Dopo la sessione dello scorso giugno – ha affermato il Presidente Tramontana – prosegue il percorso di
accompagnamento e qualificazione delle imprese agroalimentari reggine che voglio aprirsi ai mercati esteri
maggiormente interessati ai prodotti del nostro territorio. E’ un impegno che come Camera stiamo portando
avanti da qualche anno e che sta dando apprezzabili risultati in termini di avvio di collaborazioni
commerciali tra buyer e imprese reggine” .
Già dalla mattinata di oggi sono iniziati gli incontri d’affari tra un primo gruppo di 25 imprese
agroalimentari aderenti all’iniziativa e 13 buyer provenienti da Stati Uniti, Canada, Regno Unito e
Svizzera; nella giornata di domani è prevista a Siderno presso l’Hotel President una seconda
sessione di incontri d’affari tra i buyer e un ulteriore gruppo di 25 imprese.
Nelle giornate del 26 e 27 settembre i buyer avranno la possibilità di visitare gli stabilimenti
aziendali e conoscere più da vicino i processi di produzione.
Il programma dell’iniziativa prevede, inoltre, un press tour per 3 giornalisti/food blogger – due
inglesi e una statunitense – che saranno accompagnati alla scoperta delle peculiarità e delle
eccellenze del territorio della Città Metropolitana.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.