Dom. Apr 21st, 2024

Io omofobo? A Bruxelles gli omosex apprezzavano il mio fisico

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Intervista confessione dell’ex ministro della famiglia Lorenzo Fontana con Klaus Davi per il suo programma KlausCondicio . L’ex ministro degli Affari Europei in un lungo colloquio ha fatto qualche gustosa rivelazione. ” I gay sono una componente molto ben rappresentata in questo governo…. “Di gay penso che ce ne fossero diversi anche nel governo precedente. Non ho mai approfondito la questione, ma, insomma, si capisce subito se una persona ha gusti diversi dai tuoi, adesso non conosco le storie di ognuno ma presumo ce ne siano diversi”. Ma il colloquio ha riguardato anche la presunta omofobia dell’ ex ministro vicinissimo a Matteo Salvini : “Né io né Matteo siamo omofobi ne lo siamo mai stati Non sono assolutamente omofobo, né Salvini lo è. Anzi, le racconto una curiosità: ho molti amici fraterni qui a Bruxelles che mi hanno detto che sono anche abbastanza apprezzato dal punto di vista fisico. Chiaramente non è che la cosa mi interessasse ”. Passando alla politica Fontana ha esternato a Davi tutte le sue preoccupazioni : ““Abbiamo visto come in questi giorni l’UE, sempre a trazione franco-tedesca, sia molto entusiasta di questo governo. Questo dovrebbe fare riflettere, perché se i paesi stranieri sono entusiasti di questo governo i cittadini si chiederanno ‘ma sono entusiasti perché faranno gli interessi degli italiani o di altri paesi’?” Non poteva mancare la stoccata a Conte :”Non me lo aspettavo cosi spregiudicato.”

Print Friendly, PDF & Email