NUOVO SBARCO NELLA LOCRIDE, IN 70 TRATTI IN SALVO DALLA GUARDIA COSTIERA.

491

Una settantina di immigrati clandestini di varia nazionalità sono stati tratti in salvo dalla Guardia Costiera di Roccella Jonica questa mattina intorno alle 11.30 nello specchio acqueo antistante la locride. Successivamente dopo il trasbordo sulla Motovedetta CP 326, i militari sono rimasti in attesa delle autorizzazioni da parte del Ministero per poter alla fine, alle ore  14.00, approdare al Porto delle Grazie di Roccella Jonica. Gli immigrati sono stati rifocillati ed hanno avuto somministrate le prime cure da parte dei sanitari e dai volontari della Croce Rossa. Saranno trasportati appena finita la prima fase di accoglienza ed identificazione, da parte dei Poliziotti dell’ufficio immigrazione del commissariato di Siderno, presso il centro di Primo Soccorso di Roccella Jonica gestito dalla Protezione Civile coordinata dal presidente Domenico Scalamandre’ , qui stazioneranno per circa 48 ore per poi essere trasportati ad altra destinazione. 

Giuseppe Mazzaferro| redazione@telemia.it 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.