SERIE D | IL ROCCELLA DEI GIOVANI HA DATO SEGNALI POSITIVI

245

L’esterno offensivo Alessio Leveque altro rinforzo. Il ds Curtale ha chiuso per Mbaye, Sangarè a Leveque Domani test col Crotone

Nonostante la presenza in campo di tanti, ma tutti promettenti e di prospettiva, giovani fuori quota (ben 8 nell’arco dell’intera gara), il Roccella, costruito dal duo Galati-Curtale, rispettivamente allenatore e direttore sportivo, domenica scorsa, nella prima gara di campionato, ha destato una buona impressione nel derby calabrese contro l’attrezzato e forte Corigliano, società, che quest’anno, in serie D, spenderà almeno il triplo rispetto al Roccella.

Addirittura con un pizzico di fortuna in più e con un maggiore peso in attacco, la squadra di Galati, approfittando anche del fatto che il Corigliano era rimasto in inferiorità numerica dopo appena dieci minuti della ripresa (espulso l’attaccante Bettini), avrebbe potuto ottenere il successo, aggiudicandosi così l’intera posta in palio. E in talune occasioni la rete del vantaggio poteva anche arrivare.

Il pareggio, però, ottenuto nel derby è stato ugualmente accolto come un buon risultato visto soprattutto lo spessore degli avversari e anche la bella prova offerta, sia a livello tecnico, sia a livello fisico, dal “giovane” Roccella che a breve, comunque, potrà contare su altri, almeno, 4-5 nuovi giocatori tutti di spessore e quindi di categoria.

Il ds Curtale, infatti, ben sapendo le esigenze di mister Galati, si è già assicurato (è probabile già un loro impiego per domenica prossima in Sicilia contro il Biancavilla) altri tre giocatori. Si tratta del difensore Ibrahim Mbaye (ex Castiadas e Lavagnese), del centrocampista Karim Sangarè (ex Marina di Ragusa) e dell’esterno alto, ex Primavera del Torino e poi in serie C, con Akragas, Potenza e Rende, Alessio Leveque. A breve, inoltre, arriveranno un attaccante d’area e altri 2 giovani fuoriquota.

Intanto per domani al “Muscolo” il Roccella di Galati sfiderà in una gara amichevole il Crotone dell’allenatore Stroppa. Un buon test per entrambe le formazioni in una cornice di pubblico che si preannuncia davvero importante. Un’amichevole che soprattutto in casa Roccella servirà in vista della sfida di domenica.

ANTONELLO LUPIS (Gazzetta del Sud)

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.