STILO (RC): 22ENNE ARRESTATO PER DETENZIONE DI STUPEFACENTE, ARMI E MUNIZIONI

583

Continua la lotta alla criminalità nel territorio di Stilo. Stavolta a finire in manette con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana e di un fucile monocanna Flobert con munizioni è Antonio Condemi, giovane ventiduenne del posto. Questo è l’esito della perquisizione domiciliare effettuata alle ore 22.30 della giornata di ieri dai Carabinieri di Stilo, che ormai da tempo seguivano il Condemi nei propri spostamenti quotidiani, poiché ritenuto un soggetto abitualmente dedito a traffici delittuosi. Per quanto attualmente incensurato, Condemi annovera numerosi precedenti di polizia nonché diversi procedimenti penali, attualmente pendenti presso il Tribunale di Locri, per reati di truffa, coltivazione di sostanza stupefacente e detenzione ai fini di spaccio, danneggiamento aggravato, minaccia, detenzione di armi e di munizioni, possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso, furto. Da ultimo, in data 27 agosto veniva fermato dalla Polizia di Stato, nei pressi del lungomare di Monasterace Marina, con sostanza stupefacente a bordo della propria autovettura, occultata nel cofano, per cui veniva sottoposto agli arresti domiciliari per un breve periodo, ottenendo immediatamente la misura dell’obbligo di presentazione alla PG in sede di convalida. Dopo i controlli di routine, su disposizione della Procura territoriale, Condemi, difeso di fiducia dagli avvocati Alessandro Bavaro e Luca Barillá, è stato tradotto presso la casa circondariale di Locri, in attesa dell’interrogatorio e della convalida dell’arresto.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.