Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ASSEMBLEA SINDACI LOCRIDE: DOPO TRE VOTAZIONI NULLA DI FATTO

88

Una seduta dell’assemblea dei sindaci della locride molto accesa, presieduta dal sindaco più anziano che è risultato essere l’avvocato Cesare De Leo. Ordine del giorno elezione del presidente, per tale obiettivo lo statuto richiedeva la maggioranza dei 2/3 dei sindaci ovvero 28 su 42 primi cittadini dei comuni Locridei. Dopo aver verificato la presenza del numero legale (29) si è proceduto ad esprimere solidarietà al Centro Radiologico di Siderno che se non arriveranno i pagamenti dell’ Asp rischia di sospendere il proprio servizio. È stato annunciato dalla proprietà rappresentata da Pietro Crino’, che ha aperto l’assemblea con un proprio intervento, che oggi sono partite 102 lettere di licenziamento. I sindaci chiederanno l’intervento del prefetto per scongiurare quanto annunciato. Successivamente si è proceduto alle votazioni del presidente dell’assemblea. Nelle prime due necessitava la maggioranza dei 2/3 dei voti validi che nessuno ha raggiunto . Nella prima lo stesso De Leo aveva avuto la maggioranza relativa seguito da Kety Belcastro sindaca di Caulonia.  Nella seconda la situazione si è ribaltata, la Belcastro superava De Leo, che in aperta polemica per il sistema utilizzato dalla corrente PD capeggiata da Aldo Canturi, abbandonava la presidenza e l’aula dichiarando la propria indisponibilità a successiva candidature. Nella terza votazione, dove invece serviva (solamente) la maggioranza relativa dei voti, e’ venuto meno il numero legale (22) , così anche quella che sembrava ormai la scontata vittoria della Belcastro si è trasformata in un nulla di fatto per mancanza di un solo sindaco (21).  Anche questa volta i sindaci hanno perso l’occasione per evitare l’ennesima brutta figura. Tra litigi e brutte parole si è concluso tutto in un nulla di fatto.

Giuseppe Mazzaferro| direzione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.