BOVALINO: IL CAMPO DI CALCETTO AFFIDATO ALLA PARROCCHIA

158

Grazie a una finanziamento da 15 mila euro da parte della Caritas Diocesana

Con una deliberazione di Giunta dello scorso 14 ottobre il Comune di Benestare ha affidato in gestione un campo di calcetto alla parrocchia Santa Maria della Mistericordia con la formula del comodato d’uso gratuito per la durata di due anni.

Il piccolo impianto sportivo è stato consegnato al parroco di Benestare don Rigobert Elangui, meglio conosciuto come Don Rigo, nell’ambito del Progetto “Costruire Speranza” della Caritas Regionale che realizzerà una “opera-segno” come un parco giochi e la riqualificazione dell’adiacente campo di calcetto.

«L’affidamento alla parrocchia è davvero una bella notizia per i giovani sportivi e per la contrada di Russellina – ha detto Maurizio Macri, capogruppo di maggioranza in Consiglio comunale e delegato allo Sport – la concessione prevede un finanziamento di 15 mila euro da parte della Caritas Regionale che consentirà di valorizzare questo impianto sportivo e di farne sempre più un luogo vivo di aggregazione e socialità per i cittadini».

Grande impulso all’iniziativa come si diceva è stata data da don Rigobert Elangui, che si sta prodigando su tutto il territorio di competenza della parrocchia affinché vengano realizzati spazi di aggregazione da destinare agli adolescenti ed agli anziani.

L’occasione è stata sfruttata questa volta sul comune di Benestare: il finanziamento della Caritas infatti era destinato inizialmente per la frazione Pozzo di Bovalino dove manca una struttura del genere. Successivamente si è tentato di investire su Platì senza fortuna, e alla fine a beneficiarne è stato il comune di Benestare ed i fedeli della Parrocchia guidata da Don Rigo.

(FONTE GAZZETTA DEL SUD)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.