CREMONA: MENINGITE, MUORE GIOVANE MADRE CALABRESE

364

Una tragedia di quelle che lasciano attoniti, senza fiato. Una giovane mamma, casalinga, colpita da meningite batterica fulminante, che lascia nel dolore più devastante i suoi affetti, marito e tre figli minorenni anzitutto, in pochissimi giorni. Tutta la comunità viadanese è addolorata. Protagonista del dramma Rita Mellace, 36 anni, di origini calabresi, Isola Capo Rizzuto (KR) scomparsa domenica pomeriggio all’Ospedale Maggiore di Cremona, dopo che le terapie alle quali era stata sottoposta si sono rivelate purtroppo inefficaci.

 

Fonte e foto: Provinciacr.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.