FINANZIAMENTO MILIONARIO PER IL CONVENTO DI SANT’ILARIONE. BELCASTRO: «LUOGO DI CULTO CARO AI CAULONIESI»

142

C’è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila euro il finanziamento stanziato per il restauro, consolidamento e valorizzazione del convento di Sant’Ilarione Abate, nella frazione San Nicola. La scheda progettuale è stata vagliata positivamente dal Segretariato Regionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per la Calabria. Il complesso monastico presenta caratteristiche architettoniche tardo-medioevali, riconducibili al monachesimo bizantino fortemente radicato nel territorio.

«In occasione della festività di Sant’Ilarione – ha espresso il primo cittadino Belcastro – ci tenevamo ad annunciare alla comunità questo importante finanziamento. L’eremo è un luogo semplice ma dalla profonda spiritualità legato alla figura del santo patrono del paese. Abbiamo sempre cercato di fare tutto il possibile per tutelare e valorizzare il nostro grande patrimonio storico, artistico e culturale presente. Questo importante contributo regionale – ha proseguito – consentirà di recuperare un luogo di culto molto caro ai cauloniesi, ricco di storia e dall’alto valore simbolico e religioso».

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.